DECRETO MILLEPROROGHE: POSTICIPATI IMPORTANTI OBBLIGHI DI LEGGE NEL SETTORE DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E DELLE FONTI RINNOVABILI

In data 30/12/2016 è stato pubblicato il Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244. (Decreto Milleproroghe) che ha posticipato alcuni importanti obblighi di legge nel settore dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili.

 

 

 

  • - È stato prorogato al 30/06/2017 l’obbligo di installazione di impianti di termoregolazione e contabilizzazione negli impianti centralizzati esistenti (Art. 9 comma 5 del D.Lgs 102/2014);
  •  
  • - È stato prorogato al 2018 l’aumento dal 35% al 50% della quota di fonti energetiche rinnovabili da prevedere, a copertura dei fabbisogni di energia termica, negli edifici nuovi o sottoposti a “ristrutturazioni rilevanti” (rif. Allegato 3 al D.Lgs. n. 28/11).
  •  

Il D.Lgs. 28/2011 prevede una serie di obblighi per gli edifici nuovi o sottoposti a “ristrutturazioni rilevanti” tra cui:

- Obbligo di copertura del 50% del consumo per la produzione di Acqua Calda Sanitaria con fonti energetiche rinnovabili (invariato rispetto a quanto previsto fino al 2016 e invariato per il 2017).

 

- Obbligo di copertura del 35% della somma dei consumi per riscaldamento, produzione di Acqua Calda Sanitaria e Raffrescamento per tutti gli edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazione rilevante il cui titolo autorizzativo sia stato richiesto dal 01/01/2014 al 31/12/2016 (dal 01/01/2017 questa percentuale sarebbe dovuta salire al 50% ma per effetto del D.L. 30/12/2016 n°244 questo obbligo è stato prorogato al 01/01/2018).

 

- Il D.Lgs. 28/2011 impone inoltre l’obbligo di installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile su tutti gli edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti (questo obbligo non è stato modificato del D.L. 30/12/2016 n°244). Per tutti gli edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti il cui titolo autorizzativo verrà richiesto dal 01/01/2017 occorrerà quindi installare impianti con potenza espressa in kW pari a P= S/50 dove S = superficie in pianta dell’edificio a livello del terreno espressa in m2.

 

Per maggiori informazioni potete contattare i nostri tecnici al numero 071-7823297, al fine di potervi fornire tutto il supporto tecnico necessario.